Per sostenere le Galline…

Galline Volanti

Se siete approdati in questa pagina, è perché siete interessati (forse) a sostenere in qualche modo le Galline Volanti. Quindi, GRAZIE!

ESSERE SOCI – COSA SIGNIFICA? 

Significa condividere una visione di mondo, di infanzia e di cultura che nel nostro piccolo, tutti, cerchiamo di portare avanti.

una visione del mondo aperta e accogliente
una visione di infanzia libera, creativa, attenta all’altro e all’ascolto di se stessa
una visione di cultura accessibile a tutti, seria e appassionata.

I soci saranno puntualmente – ma non insistentemente! – aggiornati sulla vita associativa e sulla condivisione di scelte.

Per sentirci tutti parte di un piccolo movimento, abbiamo pensato di dedicare alcune proposte esclusive per i soci. In particolare:

  1. Newsletter dedicata con contenuti speciali e approfondimenti (accettiamo suggerimenti!)

2.Prestito di libri in possesso dell’associazione che risultino fuori catalogo o non reperibili sul mercato italiano o in biblioteca.

3.Due incontri per anno associativo di narrazione dedicati ad adulti e bambini a Reggio Emilia.

4.Sconto sul costo di iscrizione a eventuali eventi di formazione o divulgazione che l’associazione dovesse proporre a pagamento.

ESSERE SOCI – COME?

Occorre procedere con la domanda per ammissione a socio (solo dopo esserti letto il nostro statuto). Qui il modulo da compilare, firmare e ritornare via mail (va benissimo il modulo scannerizzato).

La quota associativa è di 10 euro che potrai versare in contanti alla prima occasione di incontro o via bonifico procedendo secondo le seguenti istruzioni.
Causale: versamento quota associativa Nome Cognome
IBAN: IT41B0538712803000002506740
Intestatario: Galline Volanti

Nel caso tu procedessi via bonifico sarebbe utile che ci dessi notizia del versamento in modo da poterti inviare la tessera associativa in tempi brevi. La tessera associativa vale un anno dalla stipula e non si rinnova automaticamente.

ESSERE DONATORI – COSA SIGNIFICA?

Qualcuno potrebbe preferire optare per una donazione (che non esclude l’essere socio!). Forse perché non ha interesse a far parte della vita associativa, forse perché intende sostenere con più decisione il nostro lavoro.

Nel caso desiderassi diventare donatore, puoi procedere a donare, sempre tramite bonifico alle coordinate di cui sopra, andando ad indicare nella causale la dicitura “erogazione liberale“.

Ti ricordiamo che le erogazioni liberali sono fiscalmente detraibili, se effettuate tramite pagamenti tracciati (quali bonifico bancario o assegno bancario), ai sensi dell’art.15  comma 1  lettera 1)-quater del TUIR (DPR 917/1986).

 

Condividi questo articolo sui social

I commenti sono chiusi.