Stai cercando: EmpatiaNarrativa

Silvia Sai

Tre libri per la Giornata Mondiale del Rifugiato

Tre capolavori, tre libri molto diversi tra loro consigliati per la Giornata Mondiale del Rifugiato (e non solo!).

leggi tutto
Silvia Sai

Il mistero del London Eye

Un’appassionante romanzo racconta di una sparizione misteriosa indagata da Ted, un ragazzino “diverso”, che ragiona con schemi mentali molto particolari.

leggi tutto
Ada

Sai fischiare Johanna?

Un libro dalla scrittura pulita e semplice ma dalla storia avvincente. Ideale per i lettori di 7 e 8 anni. Due amici alla ricerca di un nonno.

leggi tutto
Ada

Madelief – Lanciare le bambole

Un libro che arriva dritto dalla metà degli anni ’70, un po’ anticonformista, un po’ poetico, un po’ avventuroso. Tre amici, tre vite in tanti racconti.

leggi tutto
Silvia Sai

Victoria sogna

Victoria sogna. Una ragazzina si rifugia in mondi fantastici vivendo infine un’avventura che la porterà con forza alla realtà. Surreale, poetico, intenso.

leggi tutto
Ada

Il Giardino dei Musi Eterni

Un libro poetico, misterioso, un giallo che diverte e commuove. Un altro capolavoro di Bruno Tognolini.

leggi tutto
Silvia Sai

Casa Lampedusa

Salvatore, un ragazzino lampedusano si trova a dover condividere la casa con Khalid, giunto dal mare. Una bella storia attuale di formazione e amicizia.

leggi tutto
Silvia Sai

Il sole fra le dita

Una emozionante storia di complicità e amicizia tra Dario, un sedicenne “difficile”, e Andy, un ragazzo disabile. Un bellissimo viaggio on the road.

leggi tutto
Ada

Stelle di panno

Carla e Liliana, amiche inseparabili. Le leggi razziali trasformano piano piano le loro quotidianità: Piccola Italiana educata secondo i dettami fascisti l’una, Ebrea l’altra. Si perdono per ritrovarsi sotto i bombardamenti di Milano. Di fronte alla morte e alla paura si riconoscono terribilmente uguali.

leggi tutto
Ada

Prendersi cura

7 splendidi libri che raccontano storie di empatia, accoglienza e cura dell’altro.

leggi tutto
Ada

Lupo Sabbioso – L’incontro

Zackarina riempie i pomeriggi solitari scavando buche nella sabbia, sul cui fondo trova un lupo sabbioso che mangia la luce del sole e la luce della luna.

leggi tutto